“La mezza salute” di Vincenzo Barretta, giovedì la presentazione

Napoli – Vincenzo Barretta, psichiatra, psicoterapeuta e fondatore di “Noesis-Associazione per la lotta al disagio psicologico ed alla malattia mentale”, presenta giovedì 26 gennaio presso la libreria Mondadori Bookstore in via Luca Giordano  73/A , il libro “La mezza salute” (Guida editori, 2022 – disponibile in libreria e su Amazon) che sarà presentato giovedì 26 gennaio presso la libreria Mondadori Bookstore in via Luca Giordano 73/A.

E’ bello trovare un libro sulla salute mentale.

Da dove nasce l’idea progettuale?

Il libro nasce da anni di studi e di riflessioni sul campo e anche da alcune emozioni, quali la rabbia e la speranza. Da diverso tempo, osservo quello che accade nell’ambito della medicina e nell’ambito della psichiatria e della psicologia clinica. Ciò che salta all’occhio è che alcuni aspetti della nostra salute sono di fatto tenuti a margine, considerati pressoché satellitari, di scarsa importanza”.

“La mezza salute” di Vincenzo Barretta, giovedì la presentazione

Un appello a curare anche l’anima.

“Perciò questo volume rappresenta una forma di protesta e di provocazione, legata alla necessità di accendere i riflettori su un’area che, invece, riveste un’importanza decisiva per la nostra salute.

È necessario che i clinici comprendano quanto sia fondamentale analizzare, con attenzione, tutti gli aspetti emozionali e tutti gli aspetti comportamentali che sono correlati alla nostra salute, in quanto essi sono anche legati all’espressione clinica e all’impatto di numerose patologie.

In questo modo, i professionisti sanitari avranno la possibilità di ampliare notevolmente la loro capacità diagnostica e soprattutto la loro capacità di intervento clinico”. 

Ma é importante, ancora oggi, abbattere i pregiudizi.

“Ancora più urgente, aggiunge Barretta, è che i cittadini (tutti, in qualità di potenziali pazienti) comprendano questa realtà e la osservino con occhi nuovi contribuendo, in tal modo, ad abbattere barriere concettuali“.

Alla presentazione interverranno: Katherine Esposito, Docente Ordinario di Endocrinologia e malattie del Metabolismo, Direttore U.O.C. Endocrinologia e Malattie del Metabolismo Università degli Studi della Campania, “Luigi Vanvitelli” e membro Top Italian Woman Scientists (TIWS);

Alfredo Ruosi, Past President Rotary Club Napoli “Castel dell’Ovo” e Presidente della sezione napoletana dell’Associazione Italiana Dottori Commercialisti;

Amelia Focaccio, giornalista e content creator “Rainbow – diversamente radio”.

“La mezza salute” di Vincenzo Barretta, giovedì la presentazione

Il volume approfondisce diversi aspetti: da un lato il disagio, i disturbi psichici, le patologie da dipendenza; dall’altro, quanto queste problematiche influenzino altri campi quali, ad esempio, la cardiologia, l’immunologia, le malattie metaboliche.

La mezza salute

Ecco perché “mezza salute”, perché davanti ad una persona che soffre o che sta male, è facile lasciarsi andare alla banalizzazione, riducendo tutto, magari, a semplicistiche prescrizioni (basti pensare all’emblematico “Si rilassi!” rivolto ad una persona ansiosa) oppure limitandosi a valutare solo i segni fisici, tralasciando ciò che di più profondo si nasconde dietro ad una malattia, proprio nella dimensione psichica.

.

stampa

di Ornella Trotta

Condividi
Potrebbe anche interessarti

Giusy Fabio salirà sulla bocca di Vulcano per i diritti dei malati di fibromialgia

Giusy Fabio salirà sulla bocca di Vulcano per i diritti dei malati…
Condividi

La sessualità femminile in età avanzata: ecco perché é possibile. I consigli della ginecologa

La sessualità femminile in età avanzata: ecco perché é possibile. I consigli…
Condividi

“Il giardino dei libri” di Annalisa Giancarlo

“Il giardino dei libri” di Annalisa Giancarlo Battipaglia – Avere un sogno…
Condividi

Autismo, l’Anfass: “Tutte le priorità”

Persona al centro, presa in carico globale e continuativa in ottica bio-psico-sociale…
Condividi