DCIM100MEDIADJI_0148.JPG
Cammino portoghese da Tui a Santiago, da Santiago a Finisterre una sorpresa di canti, preghiere, chiacchiere, incontri. Una comunità in cammino.

Chi solo, chi a coppie, chi a gruppi, tutti in cammino per più di un motivo.

Partenza Cammino Portoghese

Si va verso Santiago a piedi. Il sole è invocato per asciugarsi dopo la pioggia. Si sa abril las aguas mil, recita un proverbio spagnolo.

Dieci giorni nella regione più a ovest della penisola iberica: la Galizia.

Chiacchiere, canti, preghiere, incontri. Una comunità in cammino.

Pellegrini in cammino

 

Galizia “horreo” essicatore di mais
Il Cammino portoghese, da Tui a Santiago, da Santiago a Finisterre è internazionale.

Incontriamo australiani, spagnoli, portoghesi, cileni, asiatici, francesi, venezuelani, statunitensi, perfino una ragazza dell’Alaska che recupera la mia felpa smarrita.

Torrone di Alicante, con nocciole e miele, e la concha, la conchiglia simbolo del Cammino, suggellano la nostra amicizia.

Pellegrini da Taiwan
Cammino portoghese, da Tui a Santiago, da Santiago a Finisterre da pellegrini. Siamo dieci, in realtà undici. Con noi cammina un nostro amico ricoverato in ospedale. La sua foto è appesa allo zaino e balla con noi quando arriviamo alla Cattedrale di Santiago de Compostela.

Sono Los Tunos, studenti della facoltà di diritto, che cantano e ballano la sera nella piazza principale della Cattedrale. Una piazza per ogni entrata. Immensa.

Siamo cresciuti, in parte cambiati, ci siamo adattati. La voglia di sentirsi liberi perchè

il Cammino portoghese da Tui a Santiago, da Santiago a Finisterre non richiede particolari abilità fisiche, ma regala tanta energia positiva e arricchimento spirituale.
E la conchiglia? La concha?

A centinaia si trovano sulla spiaggia più grande di Fisterra (in gallego).

La concha a Finisterre
Ma il chilometro 0 dov’è?
Km 0
Il Cammino portoghese da Tui a Santiago, da Santiago a Finisterre finisce al Faro.

Lì è il Km.0, lì si posa una pietra alla croce, lì si brucia un indumento usato durante i Cammino, lì ci si purifica recuperando una conchiglia.

Rito di purificazione
Capo Finisterre
Faro di Finisterre

E la Compostela? E’ l’attestato che viene consegnato a Santiago a chi ha camminato per più di 100 Km. 127 Km in sei giorni. Ne abbiamo diritto.

Il Cammino portoghese da Tui a Santiago, da Santiago a Finisterre è ben organizzato, ben segnalato, ben custodito. Ritiriamo la pergamena, la compostela.
La Compostela
Questo è il vero trofeo.
stampa

di Barbara Avanzini

Condividi
Potrebbe anche interessarti

Sui fatti di Pisa, Mattarella: “I Manganelli sui ragazzi esprimono un fallimento”. Il comunicato di Magistratura Democratica

    Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella sui fatti di Pisa …
Condividi

Il trionfo del Made in Italy: a Firenze la manifestazione di CNA Federmoda

Il trionfo del Made in Italy: a Firenze la manifestazione di CNA…
Condividi

Festival del Cinema di Salerno: transizione energetica, violenza di genere e una serata in memoria di Niccolò Copernico

La 77a edizione del Festival Internazionale del Cinema di Salerno si arricchisce,…
Condividi

Andrea Crivellotto ha presentato il suo secondo libro

Andrea Crivellotto ha presentato il suo secondo libro nella saletta “G. Siani”…
Condividi